Cesa de Jan (Palazzo Chizzali - Bonfadini) a Colle Santa Lucia

Palazzo Chizzali – Bonfadini

Colle Santa Lucia | Agordino Dolomiti

 

Casa Chizzali – Bonfadini, comunemente nota anche come Cesa de Jan, è una residenza signorile collocata su Piazza Santa Lucia nel Comune agordino di Colle Santa Lucia, Provincia di Belluno, Regione Veneto.

 

Palazzo Chizzali-Bonfadini (Cesa de Jan) a Colle Santa Luci

Palazzo Chizzali-Bonfadini (Cesa de Jan) a Colle Santa Lucia, sede dei proprietari tirolesi delle Miniere del Fursil

La Cesa de Jan è probabilmente la più antica costruzione ancora esistente del Comune di Colle Santa Lucia, la cui edificazione risale al 1612, come riportato dall’iscrizione ancora presente sull’accesso principale del palazzo. Storicamente, l’edificio è legato agli amministratori tirolesi delle vicine Miniere del Fursil, una delle cave minerarie più importanti delle Dolomiti Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO.

Dettagio di Cesa de Jan

Sottoposte all’influenza del Principato – Vescovato di Bressanone, le Miniere del Fursil sono state per secoli oggetto di contesa fra il Tirolo e la Serenissima Republica di Venezia, a causa dell’alta qualità del minerale estratto, la siderite manganesifera. Si tratta di un particolare tipo di minerale ferroso che, lavorato, otteneva proprietà elastiche e di resistenza non comuni per il periodo; l’apporto naturale di manganese conferiva infatti al ferro prodotto caratteristiche e proprietà simili all’acciaio, e per questo era largamente richiesto in tutta Europa. Questo materiale era anche comunemente chiamato “Ferro dell’Agnello“, in quanto le panette di metallo predisposte per il trasporto venivano marchiate con lo stemma del Principe Vescovo di Bressanone, rappresentato appunto da un agnello.

Edificato dalla Famiglia Chizzali – Bonfadini, Cesa de Jan era il centro amministrativo delle Miniere del Fursil e la partenza della famosa Strada da la Vena, una via carrabile che collega la residenza con il Passo Valparola al confine con la Val Badia.

La caratteristica principale di Cesa de Jan sono le splendide inferriate in ferro battuto applicate alle finestre dell’edificio, testimonianza della maestria e della grande manualità dei fabbri tirolesi.

Attualmente, Casa Chizzali – Bonfadini è la sede dell’Istitut Cultural Ladin “Cesa de Jan“, istituzione bellunese che si occupa della salvaguardia e promozione turistica del Comune ladino di Colle Santa Lucia. Cesa de Jan ospita anche un interessante museo dedicato alla tradizioni ladine del Comune. I contatti dell’Istitut sono riportati qui sotto.

 

Informazioni turistiche:

Istitut Cultural Ladin Cesa de Jan
Tel. 0437 720609
E-mail: info@istitutoladino.org

Vai a: attrazioni storiche in Agordino

I commenti sono chiusi.